Chi siamo » Come funziona Euhrnet

Come funziona Euhrnet: trasparenza, riduzione della filiera distributiva e focalizzazione al risultato

La crescente complessità di un progetto di amministrazione e la centralizzazione ed aggregazione del mercato dei Vendor di tecnologia HR ha causato il proliferare in questi anni di formule e accordi poco trasparenti in merito al posizionamento sul mercato e alla “conduzione del rapporto” con il cliente finale, molto spesso oggetto di subappalti, lettere d’incarico temporanee, collaborazioni occasionali, mancanza di coordinamento progettuale, condizioni contrattuali non pertinenti rispetto alla tematica oggetto del contratto.

Questo si traduce in proliferare di costi, dispendio di energie, scarse competenze e mancata focalizzazione sul risultato. Euhrnet promette al cliente un approccio progettuale trasparente, efficace, tempestivo e misurabile.

Il cliente che intende condividere i valori di questo progetto di rete, negozia il perimetro contrattuale, gli economics e le SLA di servizio con un unico interlocutore, Euhrnet appunto, che si fa garante nei confronti del cliente di identificare il “retista” più idoneo all’erogazione dei servizi in linea con le aspettative.

Il contratto viene sottoscritto direttamente tra cliente finale e “retista” e, in caso di disservizi o deterioramento del rapporto di collaborazione, Euhrnet garantisce la sostituzione del “retista” salvaguardando gli investimenti fatti fino a quel momento: l’obiettivo è la massima soddisfazione del cliente e l’ottimizzazione delle risorse investite.